Stampa la pagina

Dedalo Pick-Up - da 18 a 36 metri / portata 300 kg


Caratteristiche tecniche Richiedi costi/cataloghi Ricambi Catalogo Pdf Video

Gli elevatori Dedalo Pick-up rappresentano il più evoluto sistema di trasporto mobili e traslochi e uniscono grande robustezza a peso e ingombro ridotti. Nati per sopportare grandi carichi di lavoro nelle più svariate condizioni operative, gli elevatori Dedalo Pick-up sono ideali anche nei centri storici grazie alla loro compattezza e alla motorizzazione completamente elettrica con elevatissime prestazioni (la velocità delle piattaforme raggiungono i 45 m al minuto), disponendo inoltre su richiesta di motori a benzina.

Le altezze massime raggiungibili per gli elevatori Dedalo Pick-up vanno da 18 a 36 metri a seconda dei modelli, permettendo di coprire dal primo all'undicesimo piano con un'efficienza che non teme confronti.

Conformi alle ultime direttive europee, tra le quali la 98/37/CE, tutti gli elevatori per mobili e traslochi sono progettati e costruiti da Scala Reale con particolare attenzione alla sicurezza degli operatori.

Complessivo Dedalo Pick-Up
Complessivo Dedalo Pick-Up
 
Allestimento su Toyota

L'illustrazione superiore mostra un esempio di allestimento dell'elevatore per mobili e traslochi Dedalo 7.5050 da 30,5 metri sull'autocarro TOYOTA HI-LUX 2WD con 4 cilindri stabilizzatori idraulici (di serie) e motore a benzina (optional), protetto da una copertura in alluminio.
Nell'allestimento estraibile, gli elevatori sporgono interamente sul posteriore e sono considerati carico sporgente.

Allestimento su Daily

L'illustrazione superiore mostra un esempio di allestimento dell'elevatore per mobili e traslochi Dedalo 7.6050 da 36 metri sull'autocarro Iveco Daily, con 4 cilindri stabilizzatori idraulici.
Nell'allestimento fisso, l'autocarro viene collaudato ad uso speciale trasporto autoscale.

 


Guarda il video per Dedalo Pick-up:


Non riesci a visualizzare il Video? Scaricalo sul PC

Prospetto frontale

L'altezza massima per gli elevatori Dedalo Pick-up installati su TOYOTA HI-LUX 4x2 è di circa 2,4 m.

Prospetto posteriore

Rimane a disposizione un ampio vano per il carico. Togliendo le 4 spine di fissaggio, è possibile la veloce separazione dell'elevatore

 
Estrazione dell'elevatore

L'elevatore si solleva dal pick-up con propri cilindri stabilizzatori idraulici, comandati indipendentemente uno dall'altro tramite distributore idraulico a 4 leve.
Si possono installare a richiesta ruote per lo spostamento a magazzino.
Gli elevatori per mobili e traslochi Dedalo Pick-up allestiti in modo estraibile possono lavorare anche separatamente dall'autocarro.

Pianale e sponde

Le 4 sponde, tutte separabili dalle piattaforme, sono dotate di supporti in acciaio a "elle" per posizioni orizzontali e verticali.
Dimensioni della piattaforma (girevole e rientrabile nella finestra): mm 1422x830, sponda posteriore alta mm 650, sponde laterali alte mm 450, sponda anteriore alta mm 250 e larga mm 600.

 
Cilindri, ralla

Il doppio cilindro di sollevamento del pacco scale, adottato negli elevatori da 24,3 metri in su, elimina i problemi di svergolamento del pacco scale. La ralla è dotata di un doppio sistema frenante: a pattino con posizione di bloccaggio millimetrica e meccanico a tre posizioni obbligate per ognuna delle tre zone di lavoro dell'elevatore (frontale e sui due lati dell'autocarro).

Blocco scale e puntelli

Il sistema di blocco scale a barre d'acciaio inossidabile (sistema esclusivo ideato da Scala Reale) impedisce al pacco scale di abbassarsi a seguito della flessione delle funi d'acciaio quando si carica la piattaforma.
Lo scivolo di prolunga a terra, in acciaio zincato, è dotato di due puntelli telescopici per sostenerlo quando l'estremità inferiore non appoggia a terra.
Il bloccaggio e lo sbloccaggio rapido dello scivolo si ottengono agendo su un'unica leva.

 
Sfilo completo e robustezza elementi









La realizzazione degli elementi del pacco scale in lega di alluminio 7020, attribuisce agli elevatori per mobili e traslochi Scala Reale una robustezza unica, come dimostrato dall'illustrazione: alla massima altezza, non si apprezza la minima incurvatura delle scale.

 
 
Stampa la pagina
 
 
 
© 2003-2017 by Scalareale.it - Tutti i diritti riservati - Note Legali e Privacy